InOculare o inCulare?

Qui, direi che le fazioni sono equidistanti: c'è chi crede nella assoluta salvezza del vaccino anti covid e chi, invece, crede che sia un pericolo iniettarsi(inocularsi, appunto) un prodotto, la cui efficacia e le cui conseguenze, a medio e lungo termine, sono ancora tutte da vedere.Ora: a chi credere? Personalemente, non me la sono fatta una opinione "assoluta"...diciamo, pure, che sto nel limbo di chi vuol vedere e poi credere...Comunque sia, sarei disposto anche ad incularmi un capra tibetana, se mi dicessero che così si spegne, finalmente, il fuoco dei dibattiti social-mediatici su 'sto cazzo di virus che uccide i vecchi ma anche i più giovani, con la sindrome da influencer/battone e non parlo solo delle donne con i chihuahua in borsetta, ovviamente...

O’ Can’

Ci sono treni che non passano più! Ci sono treni che ripassano ma che è meglio non salirci! Ci sono treni su cui non abbiamo avuto il coraggio di salire e che avrebbero potuto cambiare le sorti della nostra esistenza!...Nella vita, è chiaro a tutti che ci vuole coraggio, per fare delle scelte...se manca il coraggio, poi, molto probabilmente, arriverà il rimpianto e quindi, beati minchioni nullafacenti, vi invito a prendere, almeno un treno, nella vostra vita...un treno che possa cambiare il destino, in meglio, visto che su alcuni di voi, il destino si è accanito maledettamente e lo si nota dalle scarpe che indossate, credetemi!!! 
- O' Can'-

Invecchiare insieme

E' il sogno di ogni coppia, innamorata: invecchiare insieme al proprio partner.Certo, sarebbe bello!...Quante coppie note e meno note, sono invecchiate insieme? Quanti, hanno condiviso buona parte(se non tutta)della loro vita, con un altro/a?...L'amore, è questo, no?...Incontrarsi per la prima volta e capire al volo che la persona che hai di fronte, sarà quella che percorrerà il resto del cammino, della tua vita, insieme a te!...Invecchiare da soli o invecchiarsi uno con l'altro...amarsi e ammalarsi...e magari non riconoscersi più e ricominciare ad amarsi ancora, come la prima volta: vecchi, rincoglioniti e felici!!!Che romanticone che sono !!!!

Natale 2020

E sta arrivando...Il Natale, è alle porte! Volenti o nolenti, ce lo dobbiamo sorbire, anche quest'anno... In più, con l'aggravante dello stato di pesantezza e paranoia che ci circonda, da mesi. Virus o non virus, restrizioni fasciste o meno, dpcm a cazzo di cane...tutto questo, non fermerà la macchina industriale di Babbo Natale e il conseguente arrivo, sotto i nostri alberi, dei doni.Doni "speciali" che gli elfi, stanno impacchettando con taaaaanto amore...

Happy Birthay !

Chi ha mai detto che le fobie, le paranoie e tutto ciò che ne consegue, siano soltanto strumenti di decadimento fisico e soprattutto psicologico? L'importante è esserne consapevoli e conoscere i propri limiti...
Non esprimo un giudizio in merito al genio o meno di Woody Allen, non ne sono in grado!  So per certo che a sparare cazzate e a vivere con la paura continua che ti possa succedere qualcosa di brutto, non è poi così male..

Paranoia

Sono un paranoico, da tempo immemore ma con la situazione attuale, la curva della paranoia, sta raggiungendo vette, inimmaginabili...L'altro giorno, ho chiamato una paio di esperti giuristi, per capire ove avessi e ove potrei violare le norme dei DPCM, durante la mia quotidianeità...Questi, gentilissimi, mi hanno garantito che, all'interno della mia abiitazione, giuridicamente parlando(e hanno usato proprio questi termini), posso fare quello che cazzo mi pare...però, non contento e per soddisfare la famelica bocca della mia paranoia, ho contattato anche la prefettura ed ho avvertito delle mie usuali abitudini fisiologiche e non...Credo di aver fatto il mio dovere...pisciare in santa pace, non è più un diritto sancito dalla Costituzione, ahimè !!!

Secondo coscienza

Le regioni cambiano colore e per alcuni, le maglie si allentano ma...esci ma non uscire!...Scendi in strada ma non scendere!...te lo permettiamo ma "nun fa o scem'!"...Insomma, alla fine, la colpa è sempre del cittadino che, a questo punto e a ragione, direi che un tantinello rincoglionito ci è diventato...Comunque, per quelli più coscienziosi, suggerisco di mettersi a telefono e chiamare ogni italiano , la cui regione sia arancione o gialla e avvisarlo che si sta per uscire a tale ora e si sta andano in tale posto...Mi meraviglio che un'idea così geniale, non sia venuta a Speranza o a Boccia o al loro amichetto immaginario...