Archivi tag: pandemia

Tornerà la normalità!

Tornerà la normalità!Questo, oltre ad essere un augurio, è una certezza !Non vi ci abituate troppo, alle cazzo di mascherine e al distanziamento e al disinfettante...Torneremo, un dì, a guardarci male, non perchè qualche coglione mette la mascherina sotto il mento; non perchè, la chiattona a fianco a me , non è in grado di mantenere la distanza di sicurezza perchè è più larga che alta...Torneremo a guardarci male, per altri motivi e torneremo a sputarci in faccia, perchè, in fondo, quello che regge 'sto mondo infame, non è l'amore, miei cari ma è l'odio atavico che ci portiamo dentro, verso le altre creature, comprese quella della nostra stessa razza...Amen!

Nato prematuro

Il rito della veglia di Natale, aspettando la nascita di Gesù, stravolto da un DPCM...A tutti i cattolici, in ascolto, dico: Voglio vedere il sangue scorrere a fiumi!..Voglio una battaglia, per le strade, a colpi di panettone con i canditi!...Voglio la ribellione..le crociate 3.0...A morte gli eretici !!!

Il mondo, prima…

Ci stiamo abituando, se non è già accaduto, purtroppo, di abituarsi, a questa specie di quotidianità, apatica e senza senso...Io voglio essere ottimista e non ci sto, a vedermi, ancora, chissà per quanto, sotto scacco, a seguire regole e obbedire, latente e frustrato!...Io voglio il mondo di merda, com'era prima e spero lo vogliate anche voi!...Dobbiamo crederci!!! Dobbiamo sperare!...Che i virologi, ritornino alle loro vite in ombra, fra alcolismo e strip-club...

Sarà tutta colpa della Zona Rossa

Ne usciremo devastati!!! Stiamo facendo i conti con un virus e ce ne stiamo, buonini, a casa, a rispettare le regole ma poi?...Cos'accadrà quando(se) ritorneremo liberi di "fringuellare" a destra e a manca?..Le restrizioni ci stanno trasformando in qualcosa di peggiore, secondo me: devastati nella psiche e , ahimè, anche nel fisico: in sovrappeso, sfigurati dalla depressione e dallo stress da "imposizione"...Insomma, cari miei compagni di divano e serie tv, voglio proprio vedere se "le ali della libertà", saranno abbastanza forti da tenerci in volo, senza cascare col culo a terra...mah?!?

Le scarpette

In piena pandemia, ecco un diversivo...Un modo per distrarsi dalla pesantezza quotidiana, di un virus che sta logorando il fisico e la mente, di ognuno di noi. Le scarpette della Lidl: colorate, simpatiche, per tutti. Un giorno, chi le possiede, potrà dire: "Io c'ero, quando il mondo è andato a puttane e indossavo le scarpette colorate!"

Sembro uno “statale”

Con le attuali disposizioni governative(che per non sembrare un "negazionista", non definirò mai : "forme repressive e poco efficaci", altrimenti i "restoacasisti", possono sentirsi turbati e finisce che gli vengono le emorroidi), la mia vita è finita in una bolla, in attesa: fermo, immobile e inerme...praticamente come uno "statale" qualsiasi che attende da anni di scattare di livello, senza mai riuscirci...